pasqua

Sabato 2 giugno, alle ore 21.00, la Compagnia Teatrale Germignaghese,
porta in scena "El vèdov allegher", commedia brillante in tre atti di Moreno Burattini,
elaborazione in dialetto milanese di Pietro Callegaro.

La vicenda ha luogo a Milano negli anni '60 nell'Impresa di Onoranze Funebri degli Arnaboldi... ma... niente paura qui non si piange... anzi... il divertimento è assicurato. 
Un grillo canterino che non canta, un quadro che cade continuamente, una torta al lattemiele, delle riviste "osé:", una bottiglia di falsa Acqua Santa, una Bibbia fasulla, una valigia misteriosa: questi sono solo alcuni degli elementi che contribuiscono con tutti gli estrosi personaggi a creare l'esilarante atmosfera della vicenda de: "El vèdov allegher"